Ricordami Lyrics – Side Baby


[Testo di “Ricordami” ft. Gianni Bismark]

[Intro]
Sick Luke, Sick Luke

[Ritornello: Side Baby]
Ricordami, se dovessi mori’ domani
Puoi chiederlo a chi vuoi, non sono mai stato infame (Mai stato infame)
Sono saltato nel gioco non per gloria, ma per fame (Per fame)
Parlo di trame e successi, le riporto sulla base
E non stare male, se muoio questa notte (No)
Ho sempre detto quello che pensavo chiaro e forte (Chiaro e forte)
Ho sempre dato aiuto a chi merita di riceverlo
Ho sempre dato il primo pugno prima di ricevеrlo

[Strofa 1: Side Baby]
Ho sempre detto tutto quanto sеnza filtri in bocca
Dai tredici anni con il filtro di una canna in bocca
Ho sempre messo il mio rispetto davanti ogni cosa (Ogni cosa)
Preferisco morire che diventare una troia
E non posso tradire chi mi ha mostrato il suo cuore (Il suo cuore)
Puoi avere tutto dalla strada, solo non l’amore (Non l’amore)
Hanno seccato Nipsey nel suo stesso isolato (Nipsey Hussle)
E Franco Giuseppucci a San Cosimato
Ecco perché ogni volta che sono in giro (Che sono in giro)
Vivo come se avessi in corpo il mio ultimo respiro (Ultimo respiro)
Fumo come se mi curasse un male ad ogni tiro
Quando colpisco, sono preciso come un cecchino (Un cecchino)
Non mi fido, fa più male un finto amico che un nemico (Infame)
Dischi d’oro in studio, catene d’oro addosso
Darei via tutto per tornare indietro, ma non posso (Ma non posso)
Darei via tutto per tornare indietro, ma non posso (No)

[Ritornello: Side Baby & Gianni Bismark]
Ricordami, se dovessi mori’ domani
Puoi chiederlo a chi vuoi, non sono mai stato infame
Sono saltato nel gioco non per gloria, ma per fame
Parlo di trame e successi, le riporto sulla base
E non stare male, se muoio questa notte
Ho sempre detto quello che pensavo chiaro e forte
Ho sempre dato aiuto a chi merita di riceverlo
Ho sempre dato il primo pugno prima di riceverlo (Ah)

ALSO READ  Vivere Lyrics - VillaBanks

[Strofa 2: Gianni Bismark]
Ho sempre fatto quello che doveva essere fatto
Già da quand’ero ragazzino pensavo al guadagno
Ho sempre avuto il rispetto dei miei fratelli in zona
È meglio resta’ in bianco che senza amici accanto
E spero de lascia’ qualcosa sopra queste strofe
Sono sempre stato io, senza inventarmi storie
Voglio una statua a Tor Marancia quando lascio er posto
E un futuro migliore pe’ ogni amico nostro, ah
Se dovessi mori’ domani
Puoi chiederlo a chi vuoi, non sono mai stato infame
Fate usci’ i miei pezzi pure quando io ‘n ce sto più
Così un giorno me trasformo in soldi, ah
Ricordame come il Califano giù in piazza
Come Gabriella Ferri su una traccia
Voglio diventa’ leggenda come Alberto Sordi pe’ la città mia
Ho fatto tutto pe’ la città mia, ah

[Ritornello: Side Baby]
Ricordami, se dovessi mori’ domani
Puoi chiederlo a chi vuoi, non sono mai stato infame
Sono saltato nel gioco non per gloria, ma per fame
Parlo di trame e successi, le riporto sulla base
E non stare male, se muoio questa notte
Ho sempre detto quello che pensavo chiaro e forte
Ho sempre dato aiuto a chi merita di riceverlo
Ho sempre dato il primo pugno prima di riceverlo

Featuring – Gianni Bismark
Album – Il Ritorno Del Vero (June 2021)
Produced by Sick Luke