ETTERA DEL MONDO ALL’UMANITÀ – Achille Lauro Lyrics

[Testo di “LETTERA DEL MONDO ALL’UMANITÀ”]

Distante, scostante, aliena, trafitta. Io so come ti senti.​
Sono qui, ferito dai tuoi errori, trafitto dai tuoi preconcetti.​
Aiutami perché ne ho bisogno come si ha bisogno dell’amore di una madre, il puro bisogno di essere amati.​
Non dimenticare chi eri. Corpi nudi che si stringono. Desideri. Quando all’assenza di un padre, alla passione di Cristo, alla febbre dell’oro; quando davanti all’insensibile, arido, asciutto e impassibile me tu sopravvivevi perché ti bastava un abbraccio.​
Promettimi che non ti dimenticherai perché tu sеi questo, ed io sarò lì per guardarti abbracciarе di nuovo, per guardarti amare ancora.​
Lettera del mondo all’umanità.​

Writer’s – Achille Lauro, Francesca Limardo, Gregorio Calculli, Gow Tribe
Album – LAURO (Deluxe Version)(2021)
Release – April 2021

ALSO READ  The Mule Lyrics – Z-Ro